Progetto MODEST: l’aritmia cardiaca si trova con un software

L’aritmia cardiaca è una patologia molto diffusa. Secondo la catalogazione medica ne esistono 24 diversi tipi e proprio per questo motivo, individuarli non è sempre così facile. Ma come abbiamo già detto, l’avanzamento tecnologico ha prodotto nel tempo strumenti sempre più precisi a supporto del campo medico. Il Machine Learning ha sviluppato algoritmi sempre più efficaci per la risoluzione dei problemi e quindi può iniziare a essere applicato anche in fase di diagnosi. Il Progetto MODEST è un programma finanziato dall’ Unione Europea finalizzato allo sviluppo di modelli matematici di Machine Learning per la diagnosi medica delle aritmie cardiache. Da questo progetto nasceranno software in grado di aiutare i medici cardiologi nello sviluppo delle diagnosi e quindi nell’elaborazione di una cure sempre più tempestive.

Progetto MODEST: Il Machine Learning a supporto della scienza medica

L’algoritmo di MODEST prende in esame le diagnosi passate e le confronta con i le analisi in corso confrontando i dati e sviluppando una nuova diagnosi sulla base dell’esperienza. Nello specifico, in questa fase di studi, Sebastian Sager, coordinatore del progetto, ha raccolto insieme al suo team i dati di 380 ECG eseguiti presso il  Policlinico di Heidelberg, dal cardiologo Eberhard Scholz (anche lui coinvolto nel progetto) e dal suo team. Tramite Machine Learning, Sager e il suo team sono riusciti a identificare la fibrillazione atriale con una sensibilità dell’ 81% e una specificità dell’87%. Un dato importante, che produrrà strumenti e software sempre più precisi, fornendo ai medici diagnosi sempre più veloci e la possibilità di agire per tempo. 

L’app per Smartphone del Progetto MODEST

Il team del Dr. Sager ha sviluppato un’applicazione per smartphone che analizza l’esito dell’ECG in due diversi modi. L’app è in grado sia di ascoltare i segnali acustici del monitor cardiaco, sia di visualizzare il cardiografo, identificando i picchi e le depressioni. Tuttavia, i dati dell’ECG possono anche essere inseriti manualmente.  L’ app è stata sviluppata presso l’ Università Otto von Guericke a Magdeburgo, in Germania. 

Progetto MODEST: Una tecnologia che unisce più rami della scienza

Parlando del Progetto MODEST, Sebastian Sager ha detto:

Abbiamo cercato di trovare in letteratura modelli matematici che descrivessero accuratamente ciò che sta succedendo, ma alla fine abbiamo dovuto crearne di nostri. Il secondo passo è stato l’ottimizzazione, coinvolgendo molte discipline diverse: matematica, medicina, informatica, biologia e apprendimento automatico.

Dunque, la ricetta è la seguente: Medicina, Matematica, Biologia e Informatica. Aggiungete Machine Learning q.b. e il risultato sarà il futuro della sanità. E se gli stati dell’ Unione Europea sapranno gestire bene questi finanziamenti e, ad esempio, i soldi del Recovery Fund, questo sarà il futuro della sanità pubblica.

Un futuro in cui i medici saranno in grado di moltiplicare la precisione delle diagnosi migliorando in maniera sostanziale quindi, anche l’efficacia delle cure. Il futuro della sanità passa attraverso progetti del calibro di MODEST e dei relativi finanziamenti.

Facebook Comments